Site icon MLOL Blog

Audiolibri stranieri su MLOL. Oltre 90.000 nuovi titoli per le biblioteche

Con colpevole ritardo vi raccontiamo anche sul nostro blog di un nuovo, importantissimo servizio che da circa due mesi abbiamo attivato su MLOL per tutte le biblioteche.

Sul nostro sito, infatti, gli enti aderenti possono ora trovare un catalogo di oltre 90.000 audiolibri in lingua straniera – perlopiù inglese, ma poi vi diremo di più – che possono essere resi disponibili in streaming per tutti gli iscritti al portale.


Un po’ di storia, per cominciare, perché su MLOL gli audiolibri hanno una lunga tradizione. Nel nostro catalogo erano infatti già disponibili (e lo sono ancora):

Tenete a mente tutti questi modelli perché ci saranno utili per comprendere al meglio il funzionamento del nuovo servizio, che va a colmare l’unico vero vuoto rimasto nei servizi di audiolibri disponibili su MLOL.

Il nuovo servizio offre dunque quasi centomila audiolibri – il catalogo è in continuo aumento – in lingua originale: attualmente, circa 80.000 di questi titoli sono in inglese, ma se ne possono trovare anche 500 in cinese, 1.700 in francese, 1.800 in russo, 2.700 in spagnolo e 4.000 in tedesco.

Ma come vengono venduti alle biblioteche, questi audiolibri? Secondo due modelli, che più o meno abbiamo già imparato a conoscere su MLOL.

MODELLO 1 COPY / 1 USER

MODELLO PAY-PER-LOAN

Usarli, poi, è semplicissimo: basta cliccare su Ascolta, nella scheda, e comparirà immediatamente il player (nel caso del primo modello) o si dovrà solo registrare velocemente il prestito, prima di poter avere accesso alla riproduzione delle tracce (nel caso del secondo modello).

I nostri tecnici, per l’occasione, hanno anche lavorato a un miglioramento del player che ora consente il passaggio automatico da una traccia alla successiva, venendo incontro a una delle richieste più frequenti dei nostri lettori.

Si tratta secondo noi di un servizio veramente significativo, innanzitutto per l’ampiezza e la qualità di un catalogo che consente agli iscritti al servizio di accedere all’ascolto in lingua originale di bestseller di autori come Jonathan Franzen, Zadie Smith, Margaret Atwood, Yuval Noah Harari, Stephen Hawking, Stephen King, Agatha Christie, Michelle Obama, Philip Pullman, Harper Lee (oltre che a titoli di Elena Ferrante e Carlo Rovelli, nella loro versione inglese). Un ascolto facilissimo, fra l’altro, come abbiamo detto: ma non è tutto.

Gli audiolibri sono infatti uno strumento potenzialmente fondamentale per le biblioteche, che va a coinvolgere sia un pubblico generalista (ad esempio, curando una buona collezione di narrativa) sia un pubblico specializzato (chi studia lingue, ma anche chi ha bisogno di accedere a saggistica non ancora tradotta in italiano e/o nella lingua di pubblicazione originale). Inoltre, come i quotidiani e periodici internazionali dell’edicola PressReader, questo catalogo si pone anche come strumento chiave di inclusione e mediazione culturale presso comunità di utenti di origini straniere che avranno così modo di accedere facilmente – grazie, ancora una volta, alla biblioteca – a contenuti di qualità nella propria lingua madre.

Vi lasciamo dunque con una prima, piccola lista di consigli per gli acquisti, curata come sempre da Nicola Cavalli: https://medialibrary.it/liste/scheda.aspx?id=216246; vi invitiamo poi a visitare a questo link l’intero catalogo degli audiolibri disponibili su MLOL (ricordatevi che potete effettuare ricerche per autore, titolo ed editore, ma anche raffinarle per argomento e lingua).

Se avete voglia, potete rivedere il nostro webinar di presentazione registrandovi qui, ma ricordatevi che tutte le informazioni necessarie si trovano anche nel nostro Shop, nell’apposita sezione dedicata agli audiolibri. Per ogni altra richiesta, scriveteci quando volete a info@medialibrary.it: vi aspettiamo!

Francesco Pandini

Exit mobile version