Milano, 15-16 marzo. MLOL al Convegno Stelline 2018

Il 15 e 16 marzo, al Convegno delle Stelline, verranno affrontati i temi del digital reference, dell’information literacy e dell’e-learning. Come leggiamo sul sito ufficiale della manifestazione, “la formazione degli utenti ha infatti acquisito una crescente centralità nelle strategie di servizio della biblioteca. Obiettivo del convegno è approfondirne le molteplici sfaccettature alla luce degli sviluppi delle tecnologie digitali e della evoluzione delle metodologie di riferimento.

Come ogni anno, noi di MLOL saremo a Milano per raccontarvi gli sviluppi del nostro progetto principale e di MLOL Scuola: quest’anno infatti il Convegno si aprirà per la prima volta alle scuole, con un’apposita sezione dedicata alle biblioteche scolastiche. Qui di seguito il programma, con dettagli su ogni evento che abbiamo organizzato direttamente o cui parteciperemo: vi aspettiamo lì!

Convegno Stelline, Milano

Giovedì 15 marzo

Ore 10.30 – 13.00, Sala Solari – DIRE, FARE, CAMBIARE. Un anno di novità MLOL

Partecipano: Giulio Blasi, Nicola Cavalli, Marco Goldin, Lara Marziali, Francesco Pandini e Andrea Zanni

Una carrellata su tutte le novità di MLOL introdotte tra il 2017 e l’inizio di quest’anno. Un momento d’incontro importante per fare il punto sul servizio, con Giulio Blasi, Nicola Cavalli, Marco Goldin, Lara Marziali, Francesco Pandini e Andrea Zanni. Si parlerà della nuova app MLOL Reader (in arrivo in primavera, e non sarà un semplice aggiornamento), di tutte le novità della collezione Open, del nostro programma di formazione per bibliotecari e del servizio MLOL Report, un servizio di analisi statistica completamente inedito nell’ambito delle biblioteche italiane. A seguire, vi racconteremo di tutte le cose nuove sviluppate negli ultimi tempi, che rendono la proposta MLOL ancora più ricca: il pay-per-view Giunti/Bompiani e le novità PressReader; Ubidictionary per i dizionari e l’integrazione Spotify per la musica; i 750.000 ebook stranieri a catalogo, il servizio Il Narratore Streaming per gli audiolibri e l’esperienza unica dell’editore modenese Il Dondolo.

Ore 14.30 – 17.00, Sala Solari – Modelli di cooperazione per le biblioteche digitali

Partecipano: Roberto Delle Donne (Università Federico II di Napoli e consorzio SHARE), Sara Guelmi (Rete Bibliotecaria Trentina), Marco Gussago (Rete Bibliotecaria Bresciana), Claudio Leombroni (IBC, Regione Emilia Romagna), Massimo Maestri (Comune di Milano), Francesca Navarria (Regione Toscana), Gianni Stefanini (CSBNO). Coordina: Pieraldo Lietti (BrianzaBiblioteche)

Tre ore per raccontare i progetti e le esperienze di cooperazione sul digitale di alcuni dei più importanti sistemi bibliotecari e consorzi bibliotecari italiani.

Ore 10.30 – 17.00, Sala San Carlo Borromeo – Bibliostar Scuola

Workshop e formazione a cura di MLOL Scuola, CampuStore Academy, Giunti Scuola, Helen Doron English. Per info e iscrizioni, inviare una mail a scuola@medialibrary.it

  • Ore 10.30 – 13.00
    Coding, elettronica educativa e robotica

    Tre momenti di formazione curati da CampuStore Academy:
    Costruire storie e personaggi programmabili con LEGO Education WeDo 2.0 (per docenti e formatori della scuola primaria), Storie interattive: trasformare l’arte del racconto grazie all’elettronica educativa (per docenti e formatori della scuola primaria e secondaria di primo grado), Cubetto: il robot a programmazione tangibile per un viaggio tra storytelling e coding (per docenti e formatori della scuola d’infanzia e primaria)
  • Ore 14.00 – 14.30
    Promozione della lettura in lingua

    L’esperienza di Helen Doron English, che quest’anno ha organizzato iniziative di promozione della lettura in lingua inglese, tra raccolta e scambio di libri, creazione di racconti da pubblicare in formato digitale o cartaceo e un concorso video.
  • Ore 14.30 – 16.30
    Insegnare e apprendere con i libri digitali

    Come usare al meglio le risorse della rete? Quanto il libro digitale, associato al cartaceo, può facilitare la realizzazione di schemi utili per lo studio? Le risposte in un evento curato da Selene Cakilli per Giunti Scuola e rivolto a docenti, educatori, alunni e genitori.
  • Ore 16.30
    La biblioteca scolastica digitale

    Un corso a cura di Paola Pala (MLOL), per conoscere l’offerta della piattaforma MLOL Scuola, il servizio che porta gli ebook e tantissime altre tipologie di contenuti digitali nelle biblioteche delle scuole italiane.

Venerdì 16 marzo

Ore 9.30 – 13.00, Sala Manzoni – Biblioteche Scolastiche e Information Literacy

  • introduce e coordina Maurizio Caminito, Presidente Associazione Forum del Libro
  • Donatella Solda Kutzmann, Dirigente Ufficio di Gabinetto MIUR
    Le biblioteche scolastiche nel Piano nazionale Scuola digitale
  • Gino Roncaglia, Università della Tuscia
    Strategie (in)formative per le biblioteche scolastiche
  • Giulio Blasi, MLOL – Media Library Online
    Il futuro delle biblioteche scolastiche è digitale
  • Donatella Lombello, Studiosa senior dello Studio patavino, già professore associato all’Università di Padova
    Imparare a fare ricerca: il ruolo della biblioteca scolastica digitale
  • Fabio Venuda, Coordinatore Commissione Biblioteche scolastiche dell’AIB
    L’ambiente informativo nella biblioteca scolastica: progettazione, strumenti e risorse
  • Daniele Barca, Dirigente scolastico Istituto comprensivo 3 di Modena
    Spazi leggeri per leggere. La biblioteca scolastica dai tempi della documentazione e della catalogazione al tempo dell’apprendimento come servizio integrato per la comunità
  • Angelo Bardini, Ambassador INDIRE
    Il senso di Bibloh!… per la rete (dalla biblioteca modello, al modello di biblioteca)
  • Luisa Marquardt, Università di Roma 3
    Information Literacy e scuola: una storia che viene da lontano

Ore 14.30 – 17.00, Sala San Carlo Borromeo – Biblioteche Scolastiche. Dalla teoria alle buone pratiche

Partecipano: Paola Pala (MLOL Scuola); Elisabetta Nanni (docente e formatrice PNSD); Angelo Bardini (Ambassador INDIRE); Federica Perina (IC Pianello Val Tidone, Piacenza) e Ilaria Manfredi (IC Bobbio, Piacenza) per Biblòh; Gerardo Feniello (IIS “Cenni Marconi” – Vallo della Lucania (SA), primo classificato nel Bando Biblioteche Scolastiche Innovative del MIUR); Dario Netto (Responsabile Comunicazione ed Eventi, Biblioteca Archimede Settimo Torinese)

Una tavola rotonda per discutere di idee, progetti e buone pratiche relative al mondo delle biblioteche scolastiche. Con ospiti eccellenti parleremo di caratteristiche architetturali di una buona biblioteca scolastica, di contenuti digitali applicati alla didattica, di coding e robotica.

Un pensiero su “Milano, 15-16 marzo. MLOL al Convegno Stelline 2018

  1. Pingback: Digital Librarian 2018. La nuova edizione del corso MLOL per bibliotecari digitali | MLOL Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...